I nostri borghigiani, la linfa vitale della Torretta. Senza di loro i nostri ricordi non avrebbero sapore, colori o suoni e il futuro totalmente privo di interesse.